Sarà quasi certamente l’ultima conferenza stampa da sindaco di Crotone, quella che Ugo Pugliese terrà lunedì 2 dicembre presso la Sala Giunta del Comune.

Un incontro con gli organi di informazione che, come lui stesso ha pubblicamente affermato qualche giorno fa smentendo di voler fare un passo indietro, servirà o dovrebbe servire per fornire ulteriori elementi che lo avrebbero spinto verso le dimissioni da primo cittadino, a seguito dello spinoso caso riferito alla gestione della piscina Olimpionica, oggetto delle indagini in corso da parte della Procura della Repubblica.

Per dovere di cronaca e ad onor del vero, e tornando ai giorni in cui Pugliese ha pensato di revocare le dimissioni, c’è da dire che lo stesso ha incontrato il presidente del Consiglio comunale ed il segretario generale, e poi sentiti almeno due capigruppo di maggioranza.

Obiettivo? Molto probabilmente quello di ricostruire una maggioranza comunale che lo appoggiasse in toto, per poter cosi baipassare e staccarsi dalla coalizione che lo ha scelto come candidato a sindaco di Crotone.

Qualcosa però, evidentemente, deve aver girato per il verso sbagliato.

Lunedi ne dovremmo sapere di più.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here