Post pubblicato sul suo profilo Facebook un paio di ore fa, dal signor Giuseppe Martino, in viaggio da Milano a Crotone in pullman.

Più che un semplice e normale viaggio, una sorta di Odissea, inaccettabile ed ai limiti della sopportazione, che vale la pena di essere raccontata e resa pubblica.

“[ore 6.37] sono partito ieri sera alle 18.10 da Milano.
Sono da 12 ore sul pullman per ritornare a casa e mi trovo ancora a Bari.
Ci vorranno almeno altre 5 ore.
Avrò trascorso quasi un intero giorno della mia vita in pullman.
Di sabato non c’è nessun aereo per l’Aeroporto di Crotone da Milano e per i crotonesi non è facile atterrare a Lamezia poiché significa chiedere il favore a qualche parente di venirti a prendere.

Il nostro diritto alla mobilità è di fatto molto limitato e precario.

Liberi di partire, liberi di tornare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here