Una bella e serena serata fra amici.

Quasi natalizia, gioviale e molto piacevole.

Una pizza informale alla quale hanno partecipato in tanti ieri sera al Lido San Leonardo, per accogliere Flora Sculco, candidata crotonese alle prossime elezioni regionali. Più di duecento le persone che, provenienti da tutti i quartieri di Crotone, hanno voluto dimostrare il proprio affetto ed il proprio sostengo a Flora per l’appuntamento elettorale del 26 gennaio, che vedrà i calabresi impegnati per il rinnovo del Consiglio regionale.

L’appuntamento è stato aperto dall’intervento di Antonio Megna che ha tracciato la linea della prossima campagna elettorale, e concluso proprio dalla consigliera regionale.

Un modo diverso di fare politica, quello tanto caro a Flora Sculco, stare con la gente ed in mezzo alla gente.

Una scelta naturale ed uno stile, che sta contraddistinguendo in positivo la campagna elettorale di Flora Sculco, che non si è tirata indietro neanche quando tutti gli amici presenti le hanno chiesto di cantare Battisti.

La canzone? “Il tempo di morire”.

Quella della motocicletta 10 HP, tanto per intenderci.

Perché Flora corre e vuole correre sempre di più, verso la Regione e per Crotone, che corre il serio rischio di non avere nessun rappresentante politico, e di conseguenza di rimanere tagliata fuori da tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here