Riceviamo e pubblichiamo

“Il veto della Lega su Mario Occhiuto, sindaco tra i migliori d’Italia, è un pretesto per indebolire Forza Italia.

Lo dimostra il fatto che Salvini, se i giornali dicono il vero, avrebbe posto il veto anche su Roberto Occhiuto che, prima di essere il fratello del sindaco di Cosenza, è uno dei più alti dirigenti di Forza Italia alla Camera dei deputati apprezzato dai calabresi per competenza e serietà.

Spero che il buon senso prevalga ma, se non dovesse essere così, io e i miei amici seguiremo Roberto che mi aveva avvicinato all’esperienza di Forza Italia. Sono convinto, infatti, che gli uomini siano più importanti dei simboli e dei partiti.”

Sergio Torromino

Coordinatore provinciale di Forza Italia di Crotone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here