Riceviamo e pubblichiamo

8 gennaio 2020, il Comune di Melissa presenta il progetto sull’eccidio di Fragalà presso la Camera del Lavoro CGIL di Crotone ALLE ORE 10.00

Il progetto sull’Eccidio di Fragalà finanziato dalla Regione Calabria sarà presentato giorno 8 gennaio 2020 alle ore 10.00 presso la Camera del Lavoro di Crotone.

Il progetto ha lo scopo di celebrare il

settantesimo anniversario dell’eccidio di Fragalà attraverso eventi e attività che saranno spalmati nel territorio melissese tra gennaio e febbraio.
Le azioni del progetto hanno lo scopo di portare alla memoria gli eventi del passato e renderli presenti nel presente e nel futuro.
Le azioni del progetto saranno illustrate dal sindaco di Melissa Raffaele Falbo e dagli assessori coinvolti in questa operazione di memoria storica che avrà anche una valenza di marketing territoriale del territorio melissese.
Interverranno come soggetti nelle varie azioni del progetto l’Avvocato Cataldo Calabretta che condurrà con giornalisti RAI ed ospiti vari un salotto letterario “Letteratura su Fragalà e dialoghi con testimoni presenti ai fatti del ’49”. Il pittore Mario Vetere illustrerà la mostra d’arte che sarà installata a Melissa e che diverrà itinerante “Melissa, negativo è positivo” eseguita con una tecnica di pittura realizzata in negativo visibile in positivo attraverso lo smartphone o tablet.
Allo scenografo Alfonso Calabretta ed al dott. Giuseppe Cerminara come ideatori del progetto spetterà il compito di illustrare la parte finale delle azioni in pRogamma che si concluderà con un Happening Teatrale dal titolo “Tre giovani di Melissa del ’49”. Spettacolo originale itinerante della compagnia “Teatro Ebasko” di Bologna con la regia di Simone Bevilacqua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here