“In attesa di capire bene di che tipo di coronavirus si tratta, posso dire che i crotonesi per ora non corrono nessun tipo di problema.

In Italia abbiamo un sistema di prevenzione e controllo che funziona molto bene, che è già scattato, ma se il virus arrivasse anche da noi si adotterebbero i sistemi che si stanno utilizzando in tutto il mondo.

Il paziente casomai sarebbe isolato, e nell’ospedale di Crotone nello specifico, abbiamo un reparto per malattie infettive che funziona anche per questo.

Ma al momento però il problema non si pone”.

Cosi, sicura e rassicurante, il Direttore dell’area sub distrettuale di Cirò, la dottoressa Maria Bernardi, da noi interpellata in merito all’attuale e preoccupante diffusione del letale virus influenzale, che muta, e si sta velocemente diffondendo soprattutto in Cina e non solo.

I medici di famiglia italiani infatti, sono stati già allertati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here