Progetto “CAMPER”: Anche a Crotone il camper della Polizia di Stato contro la violenza di genere.

Foto Giuseppe Capellupo

In seno alla campagna “Questo non è amore”, nella mattinata di venerdì 14 febbraio 2020, ricorrenza di San Valentino, la Questura di Crotone, in ossequio alle direttive fornite dal Ministero dell’Interno, ha calendarizzato una specifica iniziativa in relazione alla campagna contro la violenza sulle donne.

In particolare, è stato organizzato un evento finalizzato ad informare tutti i cittadini sul fenomeno della violenza di genere.

In Piazza della Resistenza era presente il Camper della Polizia di Stato ed un gazebo con personale dipendente specializzato della Questura di Crotone, il quale ha fornito informazioni e dettagli relativi al progetto ministeriale “Questo non è amore”, anche attraverso la distribuzione dell’opuscolo contenente informazioni e statistiche sul fenomeno, e notizie sui bisogni delle vittime.

Nell’occasione, insieme agli operatori di Polizia, sono stati presenti anche rappresentanti degli Enti e delle Associazioni che si occupano quotidianamente della problematica in argomento e del correlato disagio.

Le varie iniziative tendono ad una maggiore conoscenza e divulgazione delle problematiche connesse alla fenomenologia, atteso che nell’ultimo anno si è registrato un aumento di provvedimenti di ammonimento o di denunce per maltrattamenti, a testimonianza anche di una più efficace opera di sensibilizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here