CROTONE: 1 Cordaz, 2 Curado, 3 Cuomo, 9 Armenteros, 10 Benali, 14 Crociata, 17 Molina, 18 Barberis, 23 Mazzotta, 25 Simy, 34 Marrone. A disp.: 12 Figliuzzi (GK), 22 Festa (GK), 5 Golemic, 6 Gigliotti, 7 Mustacchio, 8 Spolli, 11 Jankovic, 13 Bellodi, 16 Gerbo, 19 Gomelt, 27 Zak, 30 Messias. All. Stroppa

PISA: 1 Gori, 4 Belli, 7 Siega, 8 Caracciolo, 10 Soddimo, 13 Meroni, 14 Marin, 19 Vido, 21 Pinato, 31 Marconi, 33 Benedetti. A disp.: 22 Perilli (GK), 25 Dekic (GK), 3 Pisano, 5 Pompetti, 9 Moscardelli, 11 Minesso, 23 Lisi, 26 Masucci, 27 Gucher, 28 Ingrosso, 30 De Vitis, 37 Perazzolo. All. D’Angelo

Tre punti scolpiti sull’oro, che portano la firma del nigeriano Simy, che col suo tredicesimo centro stagionale, arrivato al minuto n.94, regala alla sua squadra una vittoria importantissima, la terza consecutiva, in una gara molto dura contro un validissimo Pisa, che avvicina il Crotone al Frosinone, ed a quel secondo posto tanto ambito, quanto fondamentale, che gli garantirebbe la promozione diretta in Serie A.

Nulla altro da aggiungere per questa sera. Basta il colpo di testa vincente di Simy all’ultimo respiro. Alla prossima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here