“Perché non attivano subito le strutture sanitarie facenti capo al Gruppo Marrelli?

E tutte le altre strutture sanitarie provinciali convenzionate e non, cosa aspettiamo per farle attivare?

Magari lo faranno in ritardo ed in somma urgenza, solo quando ci sarà la fila dietro la porta dell ospedale?

Oppure quando saranno finite le ambulanze che trasportano i malati perche non sapranno dove appoggiarli?
management dell’ASP di Crotone e presidente Santelli, cosa aspettate ad intervenire ed utilizzare anche i posti letti dei privati!?

Non arriviamo a contare ancora e sempre piu morti!

Vi ricordo che in Italia non esiste la sanità pubblica e la privata, perché la sanità è una sola.
Non viviamo nell’epoca di “Don Camillo e l’onorevole Peppone”, oggi purtroppo stiamo parlando di vita e di morte.

Scegliere se vivere o morire. Fate un po’ voi!”

Giovanni Capocasale

Pediatra

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here