(Studio Infodata per Il Sole 24 Ore)

Fine della pandemia, Trapani e Crotone sono molto vicine.

Trapani e Crotone vedono la fine della pandemia, Isernia ed Enna hanno appena terminato il primo dei due cicli di incubazione senza contagi necessari per dire addio al Covid-19. Nella speranza, ovviamente, che non si tratti solo di un arrivederci.
Il risultato è rappresentato nella mappa, con la precisazione che il colore tende dal rosso al verde quanto più ci si avvicina ai 28 giorni senza nuovi contagi.

Un indicatore scelto perché rappresenta due cicli di incubazione del nuovo coronavirus, ovvero il tempo che deve trascorrere senza nuovi positivi perché l’Organizzazione mondiale della sanità dichiari conclusa una pandemia.
Tornando ai dati, aggiornati al 20 maggio, a Trapani sono trascorsi 22 giorni dall’ultimo tampone positivo, mentre a Crotone ne sono passati 21.
Isernia ed Enna hanno invece superato i 14 giorni senza contagi, circostanza che pone questi territori a metà percorso verso la fine della pandemia.
Come si può notare, salvo alcune eccezioni (come Verbania che non ha casi da 4 giorni o Belluno che è arrivata a 3), è nelle regioni del Sud che si trova la maggior parte delle 37 province che nella giornata di ieri non hanno visto nemmeno un caso.

Nella speranza che la mappa, che viene aggiornata quotidianamente, possa iniziare a colorarsi di giallo e poi di verde su tutto il territorio nazionale, occorre però ricordare che basta un solo positivo perché il conto alla rovescia verso la fine della pandemia riparta da capo.
(Fonte Il Sole 24 Ore)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here