Abbiamo atteso qualche ora per avere più notizie possibili, ufficiali, nonché la posizione dell’Asp di Crotone in merito alla delicata vicenda.

Purtroppo è vero. L’uomo arrivato il 30 giugno a Lamezia Terme, e che solo ieri sera intorno alle ore 19.00, (senza febbre), si è recato al Pronto Soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone, dichiarando di sentirsi male e di essere positivo al Covid-19, dopo mezz’ora di attesa al pre triage, (diverse urgenze ed un decesso in quel momento al Pronto Soccorso), è improvvisamente scomparso.

Dopo di che, inevitabilmente, i sanitari del Pronto Soccorso che avevano riscontrato solo degli indolenzimenti al braccio, lo hanno immediatamente denunciato alle forze dell’ordine.

L’uomo, un trentatreenne crotonese, è stato rintracciato proprio poco fa dalla Polizia e bloccato nel suo attuale domicilio. Adesso, non resta che attendere l’esito del tampone che molto probabilmente verrà processato presso il laboratorio dell’ospedale di Crotone, così come i due effettuati oggi e che hanno dato esito negativo.

La speranza generale adesso, è che il tampone dell’uomo sia negativo…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here