II centrodestra crotonese c’è.
Anzi, sarebbe meglio dire che è tornato.
Le liste politiche che appoggiano e sostengono la candidatura di Ottavio Tesoriere infatti, hanno dato vita ad una nuova coalizione, forte di quattro liste, denominata “Centrodestra per Crotone”.
Liste che non hanno nessuna difficoltà a riconoscersi pienamente nei simboli e negli ideali tanto cari al centrodestra.
L’aspetto più curioso, ma anche importante, è dato dal fatto che sono diversi i candidati “fuggiti” da ormai ex forze politiche di destra, e che hanno appunto trovato “ospitalità” nella coalizione guidata da Ottavio Tesoriere.
E cosi, mentre il centrodestra attivo cerca di rifarsi una credibilità politica attraverso questa nuova coalizione, quello che invece resta del “vecchio” centrodestra, farebbe addirittura fatica a formare una lista che sia una, da consegnare alla coalizione del candidato a sindaco Argentieri Piuma.
Ci riferiamo a Forza e Fratelli d’Italia, che starebbero incontrando grandi difficoltà nel riempire la lista, non piu politica ma civile, a sostegno della coalizione “Legalità, Lavoro, Libertà”.
Ma ormai il tempo è scaduto, e quindi nelle prossime ore tutto sarà fatto e scritto.
N.B. Centrodestra per Crotone, potrebbe diventare a pieno titolo, l”ago della bilancia delle amministrative, qualora, come si presuppone, si dovesse ricorrere al ballottaggio…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here