Lettera di una cittadina nauseata

Avevamo la possibilità di cambiare… di migliorare…
Ma avete infangato un Piuma o un Sorgiovanni, dicendo e sostenendo che ci fossero già accordi con il Pd (nel caso specifico Piuma), avete fatto una campagna di veleni, ma i giochi erano prestabiliti…
Bene auguro ai votanti dei prossimi sfidanti di rimanere ancorati alla m… per tutta la vita…
Questo sistema io non lo ho mai condiviso nè nel passato, nè nel presente e tantomeno lo auspico per il futuro… dopo dieci anni di abbandono totale, di latitanza, di scandalose bugie, di promesse false, di ASSOLUTO DEGRADO…voi avete SCELTO DI RIMANERE BLINDATI NELLO STESSO CALDERONE!!!
Voti dispersi, voti comprati, voti disgiunti…. questa è la Politica del MALAFFARE..
LA POLITICA DELLA DISTRUZIONE..
Avete scelto di scavare una fossa comune… No, non siamo alle Ardeatine, siamo a Crotone che non sprofonderà per la tanto condannata estrazione di metano, sprofonderà ad opera dei propri abitanti….
Che la maledizione di Pitagora si sia avverata è palese….
Rimanete fermi al palo come gli asini…d’altronde l’unica cosa che vedete sono i “ciucci che volano!!!”
Ad Pejora Semper…

Una cittadina nauseata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here