“Il Crotone deve giocare a Crotone”.

Queste le perentorie ed entusiasti parole esternate a caldo dal sindaco Ugo Pugliese, un attimo dopo aver ricevuto l’ok ufficiale dalla Soprintendenza Archeologica in merito alla realizzazione delle opere prefabbricate allo stadio Ezio Scida, ad un mese esatto dall’inizio del campionato di Serie A.
Domani via al bando per l’aggiudicazione dei lavori, dopo di che, entro la fine del mese si spera, si partirà con gli adeguamenti necessari.
Questo è quanto ha lasciato intendere il primo cittadino.
E se tutto filerà senza intoppi, il Crotone potrebbe giocare allo Scida la prima partita casalinga della sua storia in Serie A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here