Come già scritto nei giorni scorsi, e come volevasi dimostrare.

Che piaccia o no, condiviso o no, ingoiato o no, quanti nel Pd crotonese non hanno ancora realizzato ciò che in realtà  si è già politicamente consumato, né dovranno prendere atto.

Alla fin fine è solo una questione di dire SI o NO, perché cosi è se vi pare…

Proprio come in occasione del referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.

Ma davvero pensate che l’Italia cambierà, in meglio o in peggio grazie ad un referendum?

In buona sostanza, cari amici, tutto resterà uguale, o quasi.

In quel quasi, che scopriremo solo fra qualche mese, sono racchiuse tutte le risposte dell’ennesima “trappola per topi”. Politica ovviamente.

Vinceranno i gatti di turno, ovviamente.

Del resto gli esperimenti, riusciti o meno, hanno sempre bisogno di cavie…

O no?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here