“Il Comune di Crotone è stato lasciato solo. E le assenze istituzionali di oggi dimostrano che è cosi.

Ma noi siamo comunque andati avanti, perché se l’aeroporto chiude ora non riaprirà mai più.

Le colpe di tale situazione non è la nostra, 


Ecco perché ho chiesto la sospensiva di chiusura ad Enac, e la richiesta della proroga dall’esercizio provvisorio, anche sulla scorta della volontà di Ryanair di continuare a volare a Crotone, già dal 1 dicembre con un volo da e per Bergamo.

Chiedo scusa a tutti e alla minoranza se non vi ho informato su quanto ho fatto sinora e rinnovo il mio accorato impegno a lavorare tutti insieme”.

Queste le dichiarazioni del sindaco Ugi Pugliese, a Consiglio comunale ancora in corso.

Si chiede approvazione di un documento condiviso. Sospensione dei lavori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here