Riceviamo e pubblichiamo

Era un amico della città di Crotone, amava il nostro mare.

Soprattutto era un uomo che, proprio attraverso il suo amore per la natura, era diventato un simbolo non solo sportivo.

Con Enzo Maiorca scompare non solo un uomo di sport ma un difensore del patrimonio naturale del nostro paese.

Anche a nome del sindaco Pugliese esprimo il sincero cordoglio per la sua scomparsa.

Accanto alle imprese sportive che ne hanno fatto uno degli italiani più conosciuti al mondo colpisce il suo tenace attaccamento a quell’elemento, il mare, della cui tutela aveva fatto una ragione di vita.

Ha fatto di più che rivelarci i fondali marini attraverso le sue immersioni: ci ha insegnato che il mare va amato e tutelato.

In un momento in cui il nostro mare è sotto tiro per la problematica delle esplorazioni, la figura di Enzo Maiorca si erge come un baluardo ed un esempio per tutti nel fare il possibile perché il mare sia protetto

E’ stato un esempio sportivo e di vita.

Chi come il sottoscritto è cresciuto nel mito di Enzo Maiorca non può che ricordarlo con grande affetto.

Sono certo che il suo nome accompagnerà anche le future generazioni che invito a conoscere la storia di questo signore che non ha sfidato il mare: lo ha amato ed insegnato ad amarlo

Giuseppe Frisenda

Assessore allo Sport

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here