Riceviamo e pubblichiamo

COMUNICATO STAMPA

Cancellato anche l’intercity

Ancora tagli alla ferrovia ionica.
Continua la persistente situazione di isolamento in cui versa il territorio crotonese.
Un pezzettino alla volta, ci isolano sempre di più. A vantaggio di chi?
Dal prossimo 11 dicembre, con i nuovi orari ferroviari, diciamo addio anche all’itercity 558. Sulla tratta ferroviaria ionica, da Taranto in giù, si procederà solo su autobus sostitutivi e vetturine regionali. La tratta ionica della ferrovia viene così completamente relegata ad essere una tratta regionale.
Ci domandiamo perché i rappresentanti istituzionali non del nostro territorio, tacciono e non intervengano su questa vicenda.
L’immobilismo della Regione Calabria e dei Sindaci della fascia ionica ci lascia basiti ed amareggiati.
Solo proclami ed annunci elettorali, che si rivelano puntualmente privi di riscontri pratici.
Avremmo voluto vedere un serio intervento istituzionale volto alla intensificazione delle corse ed, invece, continuiamo a constatare un totale abbandono e disinteresse in merito al diritto alla mobilità dei cittadini.
Un modo di fare politica vecchio e pretestuoso che non tiene affatto conto delle esigenze della gente.
Invitiamo, quindi, a non abbassare la guardia ed a pretendere tratte ferroviarie degne di un paese civile.
Cambiare si può e si deve!

Amici Beppe Grillo Crotone

►►► MEETUP ◄◄◄

►►► FACEBOOK  ◄◄◄

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here