​Il sevizio di elisoccorso, che come annunciato nei giorni scorsi non opererà più da Cirò Marina, non è stato soppresso.

Gli elicotteri infatti, partiranno da altre sedi regionali: Lamezia, Cosenza o Locri.

Dunque, nessun ridimensionamento di spesa, o penalizzazione per i possibili pazienti, ma soltanto uno spostamento di sede, che comunque non avrebbe nulla a che vedere con la spesa sanitaria.

Altre sarebbero infatti le motivazioni che hanno spinto il Commissario regionale alla sanità calabrese Massimo Scura a prendere questa decisione, della quale fra l’altro, il presidente della Provincia di Crotone Parrilla è già stato dettagliatamente informato dallo stesso Scura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here