I recenti incontri e confronti in “casa Sculco”, potrebbero aver fugato gli ultimi dubbi in merito all’assessore comunale all’Urbanistica che, dopo un anno di governo Pugliese, non è stato ancora nominato.

Si tratterebbe di Salvatore De Luca, detto Rori, affermato manager crotonese molto vicino ad Enzo e Flora Sculco, e lo ricordiamo, già candidato con la lista di Crotone in Rete alle ultime amministrative del 2016.

Tutte gli indizi e le indiscrezioni porterebbero infatti a De Luca, non a caso nelle ultime settimane, molto presente dalle parti di via Roma.

La sua nomina, andrebbe cosi a colmare un vuoto che dura ormai dall’inizio della legislatura, e che inoltre, se la scelta fosse confermata, darebbe un significativo segnale di continuità, rispetto alla linea ed identità tanto care alla Giunta Pugliese, al lavoro da quasi un anno.

Rori De Luca, che rispecchia appieno l’identikit del “perfetto” assessore Sculchiano, riceverebbe la delega all’Urbanistica, mentre quella all’Ambiente invece, rimarrebbe ancora in mano al sindaco.