Chi ha tempo non aspetti tempo si suol dire, soprattutto quando, come nel caso legato alla riapertura dell’aeroporto di Crotone, di tempo non se ne può più perdere, e né regalare a nessuno…

Fatto sta che questa mattina, mentre il presidente Mario Oliverio “plaude” e basta, il sindaco Ugo Pugliese e l’assessore Benedetto Proto, si sono recati a Lamezia per incontrare il presidente di Sacal Arturo De Felice.

Pugliese, ha immediatamente ribadito l’assoluta necessità di riattivare i voli da e per Crotone già dalle prossime settimane, per far si che la stagione estiva non venga oltremodo penalizzata.

De Felice, che si è mostrato disponibile e collaborativo, ha già provveduto al ripristino della pista del S.Anna, e alla sfalciatura dell’erba, in attesa di ingaggiare una compagnia aerea disponibile a volare da Crotone.

In merito a ciò, Pugliese si è detto pronto a coordinare l’azione di Sacal, protesa all’intercettazione della compagnia che assicurerà la immediata ripresa dei voli.

Il sindaco ha iinoltre chiesto che i charter turistici, considerato che siamo già a giugno, atterrino e ripartino da Crotone, preso atto che si è ancora in attesa del Sottosegretario ai Beni Culturali e Turismo Dorina Bianchi, che si era personalmente impegnata affinché ciò si realizzasse…