Vi mostriamo una foto che parla da sola, e che, se pur con un po’ di ritardo, e dopo tanta confusione fra addetti ai lavori e genitori, rimette in ordine le cose.

Almeno per adesso.

Non c’è più bisogno del certificato di avvenuta vaccinazione.

Ci penserà l’Asp di Crotone.