Domani, o giù di li, capiremo quanto reali sono le intenzioni di questo sindaco e di questa amministrazione, di fare di tutto, o almeno qualcosa, per restituire a Crotone ed ai crotonesi il loro aeroporto.

Che non è quello di Lamezia Terme, (vedi probabile nuova Area Vasta), ma sempre aeroporto è, con tutte le sue prerogative e peculiarità.

Importanti alla pari degli altri scali calabresi.

Ne più e ne meno.

E domani, a tal proposito, il sindaco incontrerà i dirigenti della giovane e rampante compagnia aerea Ernest Airlines, che avrebbe manifestato l’intenzione di volare da e per Crotone.

E non da oggi pare.

E comunque, lo scopriremo molto presto.

In attesa di ciò, vi proponiamo il “Chi Siamo” di Ernest Airlines.

Tanto per iniziare a farsi una mezza idea sulla compagnia. 

Senza tanti “voli pindarici” e senza, soprattutto, scomodare troppo la fantasia…

Chi “siamo”

Ciao, siamo Ernest Airlines, l’ultima novità tra le compagnie aeree italiane. La nostra storia è quella tipica di una startup: entusiasmo, creatività, attenzione al dettaglio e volontà di mettere a frutto le lezioni imparate in anni di studio del settore. Siamo il risultato concreto dell’aspirazione dei fondatori, un gruppo di imprenditori svedesi e italiani: fornire servizio impeccabile e prezzi accessibili a chi viaggia in aereo per lavoro o piacere. Abbiamo cominciato a sognare Ernest Airlines nel 2015, l’abbiamo fondata nel 2016 e nel 2017 siamo pronti a decollare verso gli obiettivi importanti del 2018: espansione delle rotte e della flotta, acquisizione di uno status di primo piano su scala internazionale e la creazione di un rapporto di fiducia assoluta con i passeggeri.