La pubblichiamo, perché riteniamo opportuna, apprezzabile e necessaria, l’idea-proposta di un cittadino crotonese, evidentemente attento e sensibile alle problematiche che riguardano la collettività, in merito ad una postazione permanente del 118 in Viale Magna Grecia.

“Da cittadino attento, ma anche abbastanza preoccupato per l’attuale situazione di “emergenza” che soprattutto nei mesi estivi, si vive in Viale Magna Grecia, suggerisco all’amministrazione comunale di proporre all’Asp di Crotone la sottoscrizione di un protocollo d’intesa, al fine di istituire in fretta una postazione permanente del 118.

Mi chiedo un tantino perplesso, come mai sino ad ora, nessuno ci abbia ancora pensato…

Crotone è una città di mare, votata al turismo, ed è del tutto normale che quella zona, già molto trafficata e con un semaforo che ingombra e rallenta il passaggio, sia presidiata da una postazione del 118.

Se la cosa si realizzasse, i tempi di intervento si ridurrebbero notevolmente, perché purtroppo allo stato attuale, le ambulanze fanno una grossa fatica a passare ed arrivare a destinazione”.

Mauro Calabretta