Riceviamo e pubblichiamo

Si è tenuto oggi il tavolo presso il Ministero dello Sviluppo Economico in ordine alla vicenda Marelli Hospital.

Come Cgil confederale e di categoria abbiamo ribadito che i nostri obiettivi sono quelli di garantire un servizio di qualità nell’ambito sanitario del servizio pubblico integrato con la sanità accreditata complementare e i livelli occupazionali, non possono essere i lavoratori a pagare la mancanza di programmazione sanitaria nel territorio del crotonese.

Pur ritenendo improprio l’intervento del MISE, apprezziamo l’impegno a tenere aperto il tavolo al quale avanzeremo le nostre proposte e faremo una valutazione di quello che dal tavolo emergerà.

FP CGIL Nazionale Fp CGIL CGIL
Vibo Crotone Catanzaro Crotone

Per la cronaca, il tavolo romano verrà riconvocato per la fine del mese, e in quell’occasione il Ministero dello Sviluppo Economico si determinerà in merito con una proposta.