Post pubblicato su Facebook dal consigliere comunale del Movimento 5Stelle Ilario Sorgiovanni.

“All’evento pubblico sul Reddito di

Cittadinanza e Quota 100, tenutosi venerdi scorso nella sala consiliare del Comune di Crotone, non ha partecipato il Sindaco e nessun membro della maggioranza. Questa assenza è significativa visto che, ai sensi dell’art.4 del D.L.4 del 28 gennaio, i Comuni, entro sei mesi dall’entrata in vigore del suddetto decreto, devono predisporre le procedure amministrative utili per l’istituzione dei progetti destinati ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza.
Il tanto invocato confronto e dialogo democratico viene, in realtà, ignorato”.

Omissis: Sorgiovanni, forse un po’ troppo superficialmente, non si sofferma sulla esigua presenza dei cittadini al suddetto evento tecnico ed informativo su Reddito di Cittadinanza e Quota 100.

Cioè a dire, proprio dei potenziali usufruitori di tale forma di assistenza sociale nella città che, a livello nazionale e secondo la ricerca de Il Sole 24 Ore, con il 27,9% dovrebbe essere quella col maggior numero di richiedenti.