Sono stati espletate in questo mese finalmente, tutte le nomine relative ai nuovi dirigenti medici dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone.

L’atto aziendale, relativamente nuovo, poiché datato almeno 7-8 mesi, prevede la riorganizzazione di dipartimenti e unità operative, complesse e semplici.

La TIN (terapia intensiva neonatale) per esempio, necessariamente riaperta nel 2015, non aveva e stranamente ancora un direttore responsabile, ma solo il direttore della struttura operativa complessa di Neonatologia e TIN, cioè l’attuale primario dottor Antonio Belcastro.

Quest’ultimo verrà ora affiancato dal dottor Massimo Bisceglia, al quale è stato affidato l’incarico di direttore responsabile di Unità semplice Tin.

Una scelta che conferma l’impegno e la chiara intenzione della direzione strategica e del primario, nel volere investire e proseguire, sostenendo una realtà cosi importante puntando sui giovani.

Nomine di un certo rilievo sono arrivate anche in altre strutture dell’ospedale crotonese.

Affidamento Incarico di Responsabile di Struttura Semplice “Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Emergenza”, ex art. 27 comma 1 lettera b) CCNL 1998/2001 – Dr. Dionisio Gallo.

Incarico di Responsabile di Struttura Semplice “Degenza Ordinaria”, ex art. 27 comma 1 lettera b) CCNL 1998/2001 – Dr. Massimiliano Plastino.

Affidamento Incarico di Responsabile di Struttura Semplice “Patologia della Gravidanza”, ex art. 27 comma 1 lettera b) CCNL 1998/2001 – Dr. Tommaso De Fazio.

Affidamento Incarico di Responsabile di Struttura Semplice “Servizio Prevenzione e Trattamento Scoliosi e Patologie Vertebrali – Day Surgery”, ex art. 27 comma 1 lettera b) CCNL 1998/2001 – Dr. Ettore Edmondo Zito.