Viaggiava a forte velocità M.G, il diciassettenne che questa mattina, intorno alle 5.00, di ritorno da una nottata in discoteca, arrivato sotto casa, si è messo a bordo di una Fiat Punto grigia di proprietà del padre, e mentre si dirigeva molto probabilmente al bar, è andato a scontrarsi violentemente contro un palo in via Nazionale.

Il ragazzo, forse in stato di ebbrezza, è stato poi trasportato in elisoccorso all’ospedale Pugliese di Catanzaro, dove ora si trova in coma.

Sul posto per i rilievi del caso, Carabinieri e Vigili del Fuoco, nonché gli operatori sanitari del 118.