Giancarlo Cerrelli fa un passo indietro. Per ora. Poi semmai si vedrà.

Il Coordinatore provinciale della Lega Salvini di Crotone infatti, impegnato con il tesseramento in città e nella provincia, che ha ottenuto buoni riscontri, di elezioni comunali per il momento non ne vuol sentir parlare.

Un momento di sicura e motivata riflessione il suo che, fermo restando della presenza della Lega nella corsa al Comune, lascia intendere che Cerrelli è in posizione di attesa. In standby tanto per intenderci.

Capire intanto in che direzione andrà la coalizione di centrodestra, dopo di che si vedrà. Il candidato a sindaco dovrebbe essere appannaggio della Lega, ma tuttavia Giancarlo Cerrelli più volte sollecitato, non conferma un suo impegno da candidato a primo cittadino della città.

Presto sapremo.