Gli uffici dei Servizi Sociali del Comune di Crotone hanno finalmente rotto gli indugi, e dopo una lunga attesa hanno avviato l’iter per la corresponsione dei primi 670 buoni spesa destinati a soggetti che non hanno reddito.

Successivamente si procederà con tutti gli altri.

I primi beneficiari dei buoni spesa, cioè quelli a reddito zero, riceveranno direttamente un SMS con il codice a barre sul telefonino, che potranno poi spendere presso i negozi convenzionati.

I Servizi Sociali già da qualche ora, hanno iniziato a contattare gli aventi diritto.