Sono nuovamente 14 i pazienti ricoverati all’interno del reparto Covid-19 del San Giovanni di Dio di Crotone.

Nella tarda serata di ieri infatti un uomo, crotonese di mezza età, già inserito nell’elenco dei casi positivi domiciliati, si è sentito male, e soccorso dai sanitari del 118, considerate le sue precarie condizioni è stato immediatamente trasportato in ospedale e direttamente ricoverato nel Covid-19.