Lo aveva promesso, lo ha detto e lo ha fatto.

Maria Ruggiero ha raggiunto il suo importante e nobile scopo: raggiungere quota 5.600 euro e donare all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone un ventilatore polmonare.

Impresa riuscita grazie al suo grande impegno ed abnegazione, ma anche al cuore ed alla solidarietà di tantissimi crotonesi che hanno contribuito economicamente alla raccolta dei fondi.

“Donare è un grande segno d’amore, e noi crotonesi abbiamo dimostrato di saperlo fare. Ringrazio quindi tutti quelli che hanno raccolto il mio invito partecipando su Facebook alla raccolta dei fondi che ci ha consentito di donare un ventilatore polmonare al Pronto Soccorso del nostro ospedale.

Un ventilatore polmonare può salvare una vita umana, e noi crotonesi abbiamo voluto essere “l’ossigeno”.