Lettera in redazione

“Questa mattina dopo tantissimi giorni di assenza presso le tombe dei nostri cari siamo potuti finalmente ritornare dove essi riposano. Ci saremmo aspettati uno scenario apocalittico ma invece dobbiamo ringraziarla cara commissaria…

Ci si sono presentati davanti viali alberati e curati, e pavimentazioni tirate a lucido….A spezzare questo idillio, solo il cinguettare dei passeri…

VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA!

Un cimitero sporco e abbandonato a se stesso! Ci siamo dovuti portare i falcetti per farci spazio tra le erbacce, i cassoni della spazzatura strapieni, ovunque nei viali aghi di pino e rifiuti vari…

Tutto ciò è inaudito ed irrispettoso!

Grazie per aver accudito così egregiamente i nostri cari defunti…

Comunque voglio aggiungere che mai così bene era stata amministrata la città di Crotone…Complimenti!

Sara Polimeni