Uno ritorna da Cosenza, l’altro dalla provincia di Crotone. Si tratta di due pazienti precedentemente positivi che nelle ultime ore hanno fatto ritorno presso l’ospedale San Giovanni di Dio.

Il tampone dei due pazienti, in attesa di nuove conferme, sarebbe negativo, resta però da capire il perché i due sono di nuovo ricoverati nell’ospedale di Crotone.

Nessun allarmismo, ma comunque in tempi di pandemia, una notizia degna di attenzione.