“Posso assicurare senza tema di smentite e/o di ravvedimenti, circa nessuna mia ridiscesa in campo. E né sono a conoscenza di chi siano gli eventuali imprenditori che starebbero per impegnarsi in vista delle prossime elezioni comunali.

Da diverso tempo infatti ho deciso, senza se e senza ma, di non fare più politica attiva. Non sono tagliato per fare politica o, ancora meglio, la politica non fa per me.

Seguirò ovviamente con la dovuta attenzione le questioni e le vicende politiche che riguardano il nostro sempre più povero e derelitto territorio, ma senza nessun coinvolgimento personale, come ritengo che sia mio dovere fare da persona che vive e che opera in questa città”.

Cosi, molto chiaro e categorico, Antonio Argentieri Piuma, già candidato a sindaco alle precedenti amministrative del 2016, nonché ex consigliere comunale di minoranza durante l’ultima legislatura, terminata anzitempo con le dimissioni del sindaco Ugo Pugliese.