Non è più un mistero, e il coordinatore provinciale di Forza Italia Sergio Torromino infatti, è ormai uscito allo scoperto.

Il candidato a sindaco individuato (non da lui), in Pasquale Criscuolo, che invece sarebbe gradito a Lega e Fratelli d’Italia, non andrebbe giù al Deputato Forzista, che starebbe infatti trovando alleati all’interno del tavolo da lui stesso organizzato, (vedi riunione aziendale di sabato), creando di fatto le prime discrepanze all’interno di una coalizione che stenta a decollare.

La conferma, se pur non esternata pubblicamente dai protagonisti, arriva anche dalla riunione con i vertici regionali di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia, tenutasi nella giornata di ieri a Lamezia. A quanto sembra infatti, si sarebbe parlato solo di metodi e programmi, e non di nomi.

Ma non è affatto cosi. Intanto il tempo stringe, e a meno che Torromino non faccia un passo indietro, lasciando da parte personali velleità da “prima donna”, per il nome del candidato a sindaco del centrodestra, bisognerà ancora attendere.