La crisi del centrodestra crotonese.

E così, mentre i responsabili cittadini e provinciali della Lega, Salvatore Gaetano e Giancarlo Cerrelli, stanno per incontrare il segretario regionale Cristian Invernizzi, che quasi certamente consegnerà loro l’ok per procedere con un tavolo politico alternativo e solo di destra, Fratelli d’Italia intanto si porta avanti col lavoro.

Il Coordinatore provinciale Michele De Simone infatti, ha già incontrato a Roma il Deputato Giovanni Donzelli che, venuto a conoscenza della difficile e precaria situazione legata ai rapporti con Forza Italia, ha dato la piena autonomia di scelta da parte del partito.

Fratelli d’Italia non può essere forza comprimaria nella competizione elettorale, così come anche senza la Lega. Senza di essi, Antonio Manica sarebbe solo il candidato di Torromino e delle liste civiche, e non del centrodestra.

La destra infatti, rappresentata da Lega e Fratelli d’Italia, sarebbe di fatto assente.

Giovanni Donzelli e Michele De Simone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here