In tanti se lo sono sempre chiesti, e molto probabilmente continuano a farlo, soprattutto in tempi molto difficili ed incerti come quelli che stiamo vivendo a causa della pandemia da Covid-19, ma nessuno per quanto ne sappiamo se ne interessa, o quantomeno si pone il quesito: come mai la nuova (si fa per dire) caserma dei Carabinieri di Crotone è chiusa ed inaccessibile da anni, e non è stata praticamente mai utilizzata?

Se la struttura è normativamente e tecnicamente agibile e quindi fruibile, perché non la si consegna all’Arma, oppure, considerati i noti, urgenti e delicati problemi legati agli spazi ed alla carenza di classi nelle nostre scuole, perché non si è pensato di renderla disponibile?

Da non sottovalutare inoltre, l’aspetto legato alle prossime amministrative, e ai seggi elettorali che come sempre saranno allestiti nelle scuole. Scuole che dopo appena due giorni dal voto, dovrebbero essere pronte per il nuovo anno scolastico.

Se chi di competenza è in grado di risponderci esaurientemente, saremmo ben lieti di sapere come effettivamente stanno le cose, e di conseguenza informare anche i cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here