Riceviamo e pubblichiamo

I kit diagnostici per il personale della scuola

Il ministero della Salute con circolare 8722 del 7 agosto 2020 ha fornito gli indirizzi operativi per l’esecuzione – su base volontaria e gratuita – dei test rapidi sierologici per il personale docente e non docente operante nella scuola. Lo screening è rivolto al personale della scuola dell’infanzia, primaria e secondarie pubbliche, statali e non. Come ribadito dalla Fimmg nazionale (pur ribadendo la non obbligatorietà dell’effettuazione dei test) l’importanza e consapevolezza di mettersi al servizio del Paese come richiesto dal Ministro. Bisognerebbe ricordare a tutti che siamo (ancora) in emergenza sanitaria e che le norme prevedono che i medici debbano mettersi a disposizioni delle autorità.

Nel caso specifico, poiché si tratta di garantire la salute pubblica nelle comunità scolastica, la decisione assunta dalle autorità di testare gli insegnanti al fine di evitare possibili contagi non può che trovarci consenzienti e disponibili alla massima collaborazione. E’ in questa ottica che il direttivo Fimmg della Provincia ha accolto la proposta di ampia collaborazione della categoria. Nella nostra provincia il ritiro dei Kit diagnostici sierologici per covid 19 e dei DPI per l’effettuazione in sicurezza del test è iniziato il 31 agosto e fino ad ora abbiamo avuto un’ottima risposta da parte del personale scolastico. Un ottimo esempio per tutti, nella speranza che i controlli presto vengano estesi anche ad altre categorie. Rimaniamo fortemente convinti che la battaglia contro il Covid 19 si vinca nel territorio. Informazione e formazione sulla prevenzione sono traguardi importanti.

Dr Giuseppe Varrina
Segretario Provinciale FIMMG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here