Riceviamo e pubblichiamo

Elezioni amministrative: Fratelli d’Italia c’è. Al fianco di Antonio Manica per amministrare la città


Il risultato elettorale premia Fratelli d’Italia, non solo a Crotone ma anche in Provincia.
La prima partecipazione di Fratelli d’Italia alle elezioni comunali di Crotone era una sfida difficile non avendo uno storico con cui confrontarsi e non avendo un partito strutturato ed organizzato.
Aver superato la soglia psicologica dei 2000 voti alle elezioni comunali nella città capoluogo è un segnale molto importante che premia le scelte fatte dal partito a livello organizzativo prima ed elettorale dopo. Un sincero ringraziamento va a tutti i candidati e non soltanto per averci messo la faccia, ma soprattutto per il modo in cui hanno condotto la loro campagna elettorale. Molto del merito va ovviamente al Commissario cittadino, Giuseppe Malena che, oltre allo smisurato amore per la città, ha dimostrato di aver un profondo attaccamento al partito mettendosi al servizio di tutti.
Abbiamo già eletto Andrea Tesoriere in consiglio ma adesso serve uno sforzo ulteriore, e maggiore, per consentire ad Antonio Manica di vincere il ballottaggio, e a Fratelli d’Italia di raggiungere l’obiettivo storico di avere tre consiglieri comunali.
Solo con Antonio Manica Crotone potrà fare quel salto di qualità che può permettere alla città di respirare un’aria nuova, un’aria di normalità che darà a Crotone quella vitalità e quella visione del futuro che sino ad oggi è mancata.
Con la lealtà che ci contraddistingue saremo al fianco di Antonio Manica e di tutta la coalizione come abbiamo fatto sin dal primo giorno, senza alcun tentennamento e senza puntare a spartizioni di potere che non ci interessano avendo a cuore prima il rilancio sociale, culturale ed economico della città.
Oltre però al brillante risultato elettorale nella città capoluogo, enorme successo ha riscosso Fratelli d’Italia sia a Strongoli, dove abbiamo sostenuto il Sindaco Sergio Bruno con Stefano Gallo che, con 380 preferenze, è stato il primo degli eletti, sia a Rocca di Neto, dove il circolo di FDI è stato determinante per l’affermazione di Alfonso Dattolo e l’elezione di Antonella Verterame con 187 preferenze, oltre ad ottimi risultati anche dagli altri candidati di FDI.

MICHELE DE SIMONE
( Coordinatore Fratelli FDI
d’Italia Crotone)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here