Ecco come potrebbe e dovrebbe essere la Giunta comunale del candidato a sindaco del centrodestra Antonio Manica, qualora quest’ultimo vincesse il ballottaggio con il suo avversario Vincenzo Voce, ammesso naturalmente che all’interno della maxi coalizione non si creino “assembramenti”, e tutto vada per il verso giusto.

Il condizionale ovviamente è più che mai d’obbligo, e non soltanto perché non sappiamo chi sarà il nuovo sindaco di Crotone, ma anche perché una eventuale, normale e prevista Giunta Manica, costruita secondo semplici logiche e criteri politici, potrebbe poi subire destabilizzanti modifiche da chi è ancora convinto che la coalizione in questione sia solo una cosa “a due”. Errare è umano, perseverare, in questo specifico caso, sarebbe diabolico…

E allora ecco l’eventuale Giunta Manica, senza nomi ovviamente, ma con relativi assessorati per partiti e liste civiche della coalizione di centrodestra: FORZA ITALIA: 2 assessorati

FRATELLI D’ITALIA: Vicesindaco+1 assessorato. 

CONSENSO: 2 assessorati.

LISTA SINDACO: 1 assessorato.

LEGA: 1 assessorato+presidente del Consiglio comunale/oppure solo presidente del Consiglio.

LISTE CIVICHE: 1 oppure 2 assessorati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here