Riceviamo e pubblichiamo

L’amministrazione del sindaco Voce è vicina al mondo del commercio, della ristorazione, delle attività produttive.

E lo sarà anche in questo particolare momento di difficoltà.

Come assessore alle attività produttive desidero esprimere vicinanza alle categorie che in questo momento delicato si ritrovano a fare i conti con misure restrittive che rischiano di dare una ulteriore battuta di arresto a tutto il sistema economico del territorio già messo a dura prova in questi mesi.

Le misure emanate dal Governo con l’ultimo Dpcm mirano a tutelare la salute dei cittadini e come tali devono essere riconosciute.

Con l’emanazione del Decreto Ristori si definiscono le misure a sostegno di tutte le categorie penalizzate.

Nella serata di ieri ho dato indicazione al dirigente preposto di dar seguito, in tempi rapidi, a pubblicare relativo avviso per l’estensione della tassa di occupazione di suolo pubblico gratuita a favore degli esercenti fino al 31/12/2020 come previsto da relativo Decreto Legge 104 del 14/08/20.

Inoltre, sarà mia cura convocare nei prossimi giorni un tavolo tecnico con le diverse associazioni di categoria, le cui finalità saranno quelle di monitorare l’economia locale e l’impatto a fronte delle ultime misure di cui sopra con particolare focus sull’elaborazione di proposte condivise da tutti gli attori a supporto del tessuto economico. Il nostro impegno prioritario è garantire e tutelare le attività produttive, nel pieno rispetto delle norme in essere.

Tutte le misure che potranno essere messe in campo saranno attivate.

L’assessore alle Attività Produttive

Luca Bossi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here