E così, nel mentre si aspetta ancora di sapere se così come sembra, sarà ancora Antonino Fortuna il segretario generale del Comune di Crotone, nell’empasse generale, un’altra essenziale ed importante figura amministrativa da oggi non figura più nella pianta organica dell’ente, poiché in scadenza di contratto.

Ci riferiamo al Capo di Gabinetto, ruolo sinora ottimamente svolto da Vanessa Taverna, con la quale il sindaco Voce, non si capisce bene il perché, non avrebbe rapporti idilliaci. Tant’e’ che al momento infatti, nessun commento è stato speso in merito, e né allo stato sarebbe stato fatto o proposto un altro nome.

Come mai ci chiediamo, tutto procede così a rilento, soprattutto a danno della macchina amministrativa comunale, e di conseguenza della collettività?

È solo frutto del caso, vedi problemi di salute del segretario generale che comunque non è stato sostituito, oppure è un modus operandi atto a prendere tempo per arrivare ad “obiettivi” politici già programmati?

Lo sapremo presto. Forse.