Carenza idrica nella città di Crotone per un intervento di riparazione a cura del CORAP sulla condotta di adduzione al Potabilizzatore di Crotone

Congesi, la società che si occupa del servizio idrico in città comunica che ha appena ricevuto una nota da parte del Corap, con la quale si informa che per procedere alla riparazione della condotta di adduzione in oggetto, interromperanno il flusso dell’acqua nella stessa condotta a partire da Domenica pomeriggio 06-12-2020.

Stante alla comunicazione succitata ed a quanto comunicatoci per le vie brevi dal gestore del potabilizzatore (SORICAL) sulle portate residue disponibili, a partire dalla serata di domenica ci saranno delle interruzioni e/o diminuzioni della fornitura idropotabile in tutte le zone della città e nelle frazioni di Papanice ed Apriglianello, ovviamente le zone che risentiranno maggiormente della problematica saranno quelle idraulicamente sfavorite (ovvero le zone più alte).

Nella nota del Corap, non vengono indicate le tempistiche dell’intervento, per cui al momento Congesi non è in grado di informare la cittadinanza sulla durata del disservizio stesso.

Da informazioni assunte per le vie informali, sembrerebbe comunque che la riapertura del flusso dell’acqua verso il potabilizzatore dovrebbe avvenire nel pomeriggio di Lunedi, per cui la normale distribuzione idrica in città dovrebbe riprendere nella mattinata di Martedi 08-12-2020.

Nel ribadire che tale disservizio non è determinato da problematiche gestionali del Congesi e che il CORAP non ha condiviso Congesi la decisione di effettuare detta riparazione, si informa che comunque il personale Congesi sarà operativo sia nelle ore notturne che in quelle diurne per effettuare tutte le manovre necessarie sui serbatoi di accumulo per ridurre gli inevitabili disagi del caso.

Sarà, comunque  cura di Congesi tenere informata la cittadinanza in tempo reale sull’evolversi degli eventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here