Servizio Idrico – Aggiornamento

“Da informazioni assunte direttamente da Corap, lo stesso consorzio ha comunicato che sta continuando a procedere alla riparazione della condotta di adduzione.
Considerata la difficoltà dell’intervento in corso i lavori stessi dovrebbero terminare non prima delle ore 15.00.
Lo stesso Corap ci informerà sulla conclusione dei lavori.
Naturalmente al termine degli stessi sarà necessario ulteriore tempo affinché i serbatoi che servono la città di Crotone potranno tornare alla normalità per il ripristino del servizio idrico”. (pagina Facebook Ufficio Stampa Comune di Crotone)

Come se ciò non bastasse, la gran parte delle strade cittadine sono malridotte e piene di spazzatura. Povera la nostra Crotone, sporca, all’asciutto e malandata! E purtroppo senza parvenza di un prossimo futuro migliore: politico, sociale ed economico. Attendiamo fiduciosi il “cambiamento” che, fatti alla mano, era ed è ancora soltanto un ingannevole slogan.

Quanto “realizzato” in due mesi da questa amministrazione comunale per la città e per i crotonesi, costituisce la migliore e più esauriente delle risposte. Sotto tutti i punti di vista. Crotone ormai, è soltanto una città-dormitorio con vista mare. Per il resto ancora il nulla.

Basta assistere ad un Consiglio Comunale dei giorni nostri, (l’unico d’Italia segretario-dipendente), dove il sindaco ha già imparato il catanzarese, la maggioranza forse non sa nemmeno di essere tale, e dove anche un “ignorante” in materia, oppure un bambino, non crederebbe ai propri occhi ed alle proprie orecchie.

P.S. Non ingannino le luminarie natalizie. Quelle poi si spengono.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here