Riceviamo e pubblichiamo

Mario Megna e Giada Vrenna

Nei giorni scorsi si è riunita la prima commissione consiliare permanente ( trasparenza ), presieduta dal presidente Mario Megna e dal vice presidente Giada Vrenna. Nel corso della seduta tutti i componenti si sono ampiamente intrattenuti su una serie di discussioni concernenti i numerosi e consistenti debiti fuori bilancio, da sottoporre al vaglio del Consiglio Comunale.

La stessa commissione, osservando l’esistenza dei suddetti debiti fiori bilancio riferiti ad interventi e lavori di somma urgenza, ha deciso all’unanimità di trattare gli stessi in sede di un imminente consiglio comunale, da tenersi in data 29 dicembre 2020, al fine di consentire la liquidazione delle relative somme dovute in favore delle ditte e dei soggetti beneficiari nel più breve tempo possibile.

Pertanto, le commissioni preposte al preventivo vaglio degli atti deliberativi di consiglio comunale si sono impegnate sin da subito a riunirsi anche in prossimità delle festività natalizie per consentire le liquidazioni suesposte. La Commissione con soddisfazione rileva che, il Presidente del consiglio e il Sindaco cogliendo positivamente il suggerimento della stessa, hanno attivato immediatamente le procedure di convocazione del Consiglio Comunale.

Con ossequio. Il presidente.