POST FACEBOOK FRANCO MONEA

LA DENUNCIA

“Ieri sera è stato incendiato un nostro mezzo.
Ci teniamo ad informarvi che le nostre attività garantiscono professionalità, impegno, dedizione e sono sorrette da tanti sacrifici.
Non siamo noi ad “accaparrare” clienti, ma è la gente che ci sceglie.
Purtroppo il vostro limite è non riuscire ad accettarlo. Noi continueremo a lavorare, non sarà questo a fermarci!”.