“Mi difenderò nel processo sull’affidamento della piscina olimpionica.
Potrò chiarire la mia condotta ed il mio modo di fare l’amministratore che, ricordo, ha portato questa Città ad affermarsi come #CROTONECITTADELLOSPORT.

Mi sono assunto sempre le mie responsabilità con la consapevolezza di aver agito al servizio dello sport e della collettività.
Risponderò per aver dato la possibilità di fare allenare e far frequentare la piscina olimpionica a tutti e non averla chiusa.

Sono tranquillo e insieme alla mia difesa affronterò questo percorso con la serenità e la forza che mi ha sempre portato avanti…avanti continuerò ad andare senza fermarmi mai!!
Lo devo alla mia famiglia, ai miei amici e a tutti quelli che credono in me”.

Giuseppe Frisenda

Ex assessore comunale