Evidentemente il suo è un “conto aperto” con la scuola, che a questo punto del suo traghettante mandato, speriamo si chiuda con il provvedimento da lui stesso annunciato durante una delle ormai “famose” ed itineranti dirette Facebook.

Il presidente facente funzioni della Regione infatti, informa fans e cittadini calabresi, che in concomitanza con la vaccinazione di massa del personale docente della scuola, a partire dalla prossima settimana (giorno ancora da comunicare ufficialmente), tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado rimarranno chiusi per un periodo che oscillera fra le 2 e le 3 settimane. Forse.

Che piaccia o no insomma, dopo tanti sforzi e tanti sacrifici, soprattutto quelli dimostrati in aula dai nostri figli, si torna alla tanto chiacchierata DAD, con la viva speranza che tutto funzioni per il meglio, e non soltanto per la tipologia di vaccino anti Covid-19 che verrà somministrato a seconda dei casi. Perché va bene ed è giusto che la tutela della salute venga prima di ogni altra cosa, così come anche il benessere psicologico e sociale dei nostri bambini e dei nostri ragazzi.