La compagnia aerea irlandese Ryanair conferma ufficialmente le rotte dall’aeroporto di Crotone per Milano Bergamo e Bologna.

I suddetti voli partiranno da fine ottobre 2021, e andranno avanti sino a fine marzo 2022. Paradossi.

Oggi infatti l’aeroporto crotonese è praticamente fermo. Non sappiamo dunque, se l’annuncio di Ryanair va classificato come una buona notizia oppure no.

Ancora una volta e come sempre, ci tocca attendere “solo” qualche mese. Da qui al prossimo ottobre infatti ne passeranno otto, stagione estiva compresa. Mah.

Di tanto in tanto, con calma, (perenne silenzio a parte), ci piacerebbe anche sapere cosa pensano in merito, i rappresenti politici crotonesi. A tutti i livelli. Non è un obbligo, ma un dovere, morale ed istituzionale.

Non fosse altro perché, tranne qualche pullman e gli “infiniti” treni, non ci pare ci sia ancora una valida e più funzionale alternativa all’aeroporto.